username: password:

Hai dimenticato Username o Password ?

Forum del Napoli e dei Napoletani

Forum Napoli - La partita del momento - Coppa Italia al Napoli

adolfo

Coppa Italia al Napoli

Creato 05 maggio 2014 alle 09:24:17

AMMINISTRATORE

Topic445
Post15

Cari tifosi napoletani, esprimete i vostri pensieri qui sull'importante trofeo raggiunto dalla vostra squadra.

Credici fino alla fine...

Regolamento del Forum e del Mercatino - Pubblicità

Social Amministratore: - Social EternaFede:

xmaspako

05 maggio 2014 alle 10:04:28

Tifoso Scelto

Topic8
Post11
Punti71

Profilo - Premi - Record

Le mie immagini non parlano di violenza. Le mie immagini (anzi per lo più video) raccontano di un tifo fantastico...
Un tifo che ha applaudito ai giocatori della Fiorentina.
Un tifo che ha fatto un'ovazione per Montella.
Un tifo in cui gli unici cori erano:
- "chi non salta è Fiorentino"
- "chi non salta è Juventino" (un evergreen sempre presente e mai fuori luogo )
- "sce-mi!", rivolgendosi ai propri stessi ultras in occasione dei lanci dei razzi e quando il sedicente guappo (di cartone, ndr) ha deciso al posto dei tifosi napoletani, ergendosi (senza elezione) a loro rappresentante
- "se-du-ti!" rivolgendosi nuovamente ai propri stessi ultras che stando a cavalcioni sulle balaustre, hanno costretto i poveri spettatori (paganti, ndr) a dover vedere la partita in piedi sui sediolini... ma a questo noi napoletani siamo veramente abituati
- "alè-aè Vesuvio... perché il Vesuvio è la terra che amiamo... dell'eruzione ce ne freghiamo..." in risposta al tentativo di coro razzista dai parti dei Fiorentini, prima dell'inizio della gara (per chi non conoscesse l'ormai celebre testo, "oh Vesuvio... lavali col fuoco", candidato al premio L. Tenco come miglior testo terroni-toriale)

I miei video parlano di questo. Vi assicuro ragazzi, l'applauso scrosciante per Montella... è stato emozionante. Perché a dispetto di quello che massmedia, gli altri, le altre squadre e gli altri ultras vari... il pubblico partenopeo è tra quelli più sportivi che esistano. Ricordo l'applauso al meraviglioso goal di Quagliarella il 31 Gennaio del 2009 in occasione di Napoli - Udinese... Quagliarella giocava contro il Napoli... i napoletani non poterono che applaudire a quel bellissimo gesto atletico (che fine di merda che ha fatto... e non parlo specificamente del fatto che è finito nelle file juventine)... per chi non ricorda il goal... clicca qui

Ebbene la cosa che mi è rimasta più impressa è quell'applauso sincero, genuino, fraterno... per l'allenatore che appartiene alla nostra terra, ma che da buon mercenario, si è costretto a fronteggiare la squadra capoluogo delle sue origini.

La cerimonia è stata bellissima. Non sono riuscito a trovare il video dello spettacolo pirotecnico che c'è stato fuori allo stadio... se qualcuno lo trova lo posta per favore?

Questo è il ricordo che ho e che voglio avere della finale di coppa Italia del 3 Maggio 2014. Io ero lì e ho visto questo. Sì... ci sono stati gli scontri polizia-ultras napoletani?!... forse lontano dallo stadio... non ho visto né manganellate né lanci di lacrimogeni... quindi... di che stiamo parlando? Io non c'ero. Sì... un povero ragazzo è stato ferito gravemente da un delinquente di merda che va messo dentro a vita... chissà chi cazzo lo protegge quello che la fa sempre franca. Questa cosa va decisamente condannata e demonizzata. Basta! Ci hanno rotto veramente il cazzo!!! In mezzo a noi c'erano donne, bambini... famiglie intere che sono arrivate da ogni parte d'Italia (e dall'estero) per vedere uno spettacolo. Bello spettacolo del cazzo hanno trovato. BASTA!!!!
A De Santis, volutamente non l'ho definito tifoso romanista... definire tifoso quell'individuo, come pure alcuni napoletani, mi fa ribrezzo... io e molti altri non possiamo essere accomunati a lui in questa definizione. ASSOLUTAMENTE!

Detto ciò... ragazzi vi assicuro che non ho mai temuto per la mia incolumità... per lo meno non più di tante altre volte. Se proprio volete saperlo, il 18 ottobre scorso, in occasione di Roma - Napoli, io ero sempre all'Olimpico in trasferta... lì ho temuto seriamente per la mia incolumità: i romanisti (li identifico tutti perché dalla loro curva è partita l'iniziativa) hanno lanciato bombe carta, bottiglie di vetro, monetine ed altro in direzione dei tifosi ospiti (cioè noi). E' stata una scena impetuosa e sembrava che potevamo farci del male in qualsiasi momento! Gente che scappava cercando riparo il più lontano possibile da quegli stronzi perché arrivavano le bombe all'improvviso. Un ragazzino di 13 anni mi ha mostrato una foto in cui 3 sediolini erano stati divelti dalla deflagrazione di uno di quei petardi (che chiamarli così è molto riduttivo, ma purtroppo rispondono a questa definizione). Quell'ordigno (come lo chiamo io) è caduto a pochi centimetri da lui e sulla maglietta aveva i segni della polvere pirica esplosa. Donne e bambini piangevano chiedendo protezione agli steward... non se ne sono fottuti un cazzo signori!!! Anzi: quando uno dei napoletani ha restituito al mittente uno dei fumogeni lanciati... ci hanno accerchiati... perché eravamo noi gli animali, eh?! Ma che cazzo...
Quella partita non l'ho vista. Sono stato tutto il tempo con gli occhi alzati verso il cielo per paura che arrivasse l'ennesima monetina (vi assicuro che fanno un male cane). Uno schifo totale. E lì?! Dov'erano i massmedia? Dov'era la stampa così tanto attenda a mostrarci sempre gli stessi fotogrammi di sabato come se l'intera vicenda fosse durata tutto il giorno? DOVE CAZZO ERANO I GIORNALISTI!?!?!
Questo mi fa rabbia: sabato quasi ci scappava il morto... e la notizia viene gonfiata fino all'inverosimile... ma la verità è che si lascia troppa libertà di azione a questi coglioni e non esiste (come per tutto il resto in Italia) una giustizia efficace che faccia sentire protette la brave persone.

Questo è il mio sfogo. Per il video è le foto... scrivo un altro post. Devo prima caricarli sul pc (ce l'ho sul cell).

Questa è la mia esperienza da tifoso che è andato all'Olimpico per gustarsi la finale di coppa Italia ed invece di tornarsene contento per una vittoria (tra l'altro meritatissima) di un trofeo nazionale... se n'è tornato sapendo che i giorni a venire avrebbero coperto di merda questo trofeo (sicuramente a ragione... su questo non si discute)... come hanno detto gli spagnoli: El Nàpoles se lleva la Copa de la vergüenza

Per il resto... bella partita

PS: dimenticavo il coro più importante: "oi vita... oi vita mia"... xké per quanto gli ultras vogliono convincere i sostenitori del Napoli a non cantare questo coro... a noi piace e lo canteremo sempre

PPS: sempre e solo FORZA NAPOLI

Questo post ha ricevuto 0 Mi Piace

Il più grande spettacolo dopo il Big Bang... SIAMO NOOOOOOOIIIIII!!!!!!!

adolfo

05 maggio 2014 alle 10:26:16

AMMINISTRATORE

Topic445
Post15

Grazie mille xmaspako per la tua testimonianza.

Credici fino alla fine...

Regolamento del Forum e del Mercatino - Pubblicità

Social Amministratore: - Social EternaFede:

Sito web completamente autoprodotto

Home - Articoli - Forum - Regolamento - Pubblicità - Contatti

Facebook - Twitter - Google+ - Youtube